Cappuccetto rosso

da Scatola nera (2006)

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

bambina mia
rosso è il colore della vita
e le sue tinte dipingono le novità

piccola mia
il corpo è in evoluzione
conoscerai piaceri nell’intimità

bambina mia
tra poco i tuoi occhi aperti al mondo
avran scoperto i giochi della nuova età

piccola mia
le immagini che vedrai nella mente
offuscheranno il candore e l’ingenuità

cappuccetto è attratta e muove
passi incerti in libertà
respinge la sensazione
di un’infanzia ferma là
fuori dal bosco

cerca una nuova identità
persa nel bosco
un brivido e la incontrerà

ragazza mia
ricordi ancora quel colore?
simboleggiava l’avvento di diversità

ragazza mia
ora impavida nel tuo corpo
ti senti figlia di quella innata verità?

cappuccetto spaventata
si inoltrava ormai più in là
scoprendo la sensazione
di corporea immensità
persa nel bosco

negato molto tempo fa
fuori dal bosco
resta quel che mai più sarà