Nuvole straniere

da Incognite note (2010)

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

io proverò a sfatare
la maledizione che mi perseguita
dimenticando la causa e l’effetto
che regnan sulle cose
(è giorno nel buio più totale
e senza non ci si può salvare)

ed uscirò dalle scale
nella direzione che Escher indica
poi tra la folla
camminerò per ore ed ore
a freddo metterò a fuoco i tuoi occhi
tremando chiederò

se cesserà questa pioggia
che nuvole straniere portan qua su me
… cesserà con la voglia
di preferire il sole alla mia penombra?

e mi lasceranno entrare
per potermi scaldare
perché tu sia la scintilla che
mi faccia illuminare
in ogni ultimo attimo

ma cesserà questa pioggia
che nuvole straniere portan qua su me?
… cesserà sulla soglia
su cui proietta casa la mia solitudine?