Meno incognite più note

La mia terza fatica artistica si chiamerà “Incognite note” e sarà resa meno incognita e più nota a Voi gentile pubblico entro metà estate. Non manca troppo alla linea del traguardo e sto scrivendo questo post per impormi una deadline, come un timer sul forno… altrimenti potrei andare avanti per altri due anni e bruciare tutto. Per il momento, sono molto fiero del profumo che vien fuori da Pro Tools.

Menù previsto: [modificato in corso d’opera]
01 l’infinitamente medio
02 nuvole straniere
03 rosebud
04 nel cuore della notte
05 risvegli sul tappeto
06 in picchiata
07 se lascerai a sisifo la pietra
08 monocromo
09 dada (non significa nulla)
10 ali d’amianto
11 mia piccola astronoma

Thanks for caring.

Incognite note

2 thoughts on “Meno incognite più note

  1. finalmente una buona notizia! :)

    il titolo l’avevo capito subito, non poteva essere diverso, con quel numero di lettere e con un senso
    però qualche canzone manca all’appello, oppure ha cambiato titolo….

    la mezza estate lo svelerà…
    buon lavoro!

  2. Brava Daniela, finalmente qualcuno che mi dà una soddisfazione sul titolo! Tutti coloro che hanno commentato su Facebook da gennaio ad oggi non avevano avuto la tua fantasia e han proposto i titoli più astrusi! Mancano tante canzoni all’appello, ne ho scritto almeno il doppio… e di molte ho parlato o anche lasciato frammenti qui sul sito in questi ultimi due anni. Ho cercato, nella migliore tradizione radioheadiana, di trovare un filo conduttore e preferire la coerenza alla quantità. Vedrò in seguito cosa fare con le tante canzoni rimate fuori. A fra qualche tempo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>