Buon anno

Sinestesie

oggi è 31 dicembre
domani, domani è primavera
riesco a vedere rondini
in volo ripopolano la sera
sulla contrada
dipingo con te boccioli
che fioriranno presto lungo i viali
contemplando più in alto
il fragore dei fuochi artificiali
e per la strada
distinguo nel vociare
le tue labbra estasiate
come sinfonia
dal rumore dei Neubauten